CASTELDACCIA: Il deputato (M5S) Davide Aiello chiede le dimissioni di Di Giacinto

“Il Prefetto Giuseppe Forlani, alla luce dell’ordinanza e delle misure cautelative emesse dal tribunale del riesame, ha disposto nuovamente la sospensione dall’incarico di sindaco nei confronti di Giovanni Di Giacinto, che era già stato sospeso dal precedente prefetto De Miro”.

Lo dichiara in una nota il deputato Davide Aiello, componente della commissione nazionale antimafia il quale aggiunge: “Ho sempre sostenuto che il sindaco non potesse rientrare nel pieno possesso delle proprie funzioni e in merito si è espressa anche la Corte di Cassazione bocciando il ricorso che chiedeva la sospensione delle misure cautelatevi nei confronti di Giovanni Di Giacinto che dovrebbe seriamente valutare l’ipotesi dimissioni, cosi da poter riportare la Città verso nuove elezioni, senza continuare a tenere Casteldaccia in un continuo stallo che ormai dura da diversi mesi”.

Pino Grasso

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.