Sfoglia on lineLeggi il Settimanale comodamente.

ELEZIONI SICILIA – VERDI: NO AD ALFANO. COSTRUIRE ALLEANZA CIVICA, ECOLOGISTA E PROGRESSISTA

.

“Per noi ambientalisti impegnati da sempre per la difesa del territorio e dell’ambiente in Sicilia è assolutamente impraticabile un’alleanza con quelle forze e partiti che sono stati responsabili  negli ultimi anni di politiche aggressive nei confronti dell’ambiente e del territorio siciliano, pertanto per noi, dopo un’ampia consultazione all’interno dei verdi siciliani il  cui esito era ampiamente scontato, è assolutamente improponibile poter costruire un’alleanza con Alfano, Totò Cardinale e D’Alia.” Scrivono in una nota il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli, e i portavoce regionali Carmelo Sardegna e Raffaella Spadaro che proseguono:

“A quello che viene definito centrosinistra è mancata una dose di coraggio e di lungimiranza, ma anche capacità di interpretare le esigenze e il sentimento di cambiamento che viene dal popolo siciliano. Ecco perché noi Verdi saremo da subito impegnati nel costruire un’alleanza che deve essere civica, ecologista, progressista e di sinistra.”

“Il 3 settembre i Verdi siciliani – spiegano gli ecologisti – si riuniranno per definire una proposta programmatica da proporre ai nostri alleati, consapevoli che la scelta che abbiamo assunto è difficile ma assolutamente coerente e corretta dal punto di vista politico. Qualcuno però dovrà spiegarci le ragioni per cui a luglio Alfano chiedeva l’alleanza a Berlusconi e dopo alcune settimane ha cambiato rotta. Questo è il tipo di politica che a noi non piace e che ha disgustato anche molti altri italiani: francamente ci meravigliamo che dentro al centrosinistra qualcuno l’abbia avallata. “

“Un atteggiamento, questo, che farà perdere a quel tipo di centrosinistra tanti consensi nel Paese, a partire dalla Sicilia. – concludono Bonelli, Sardegna e Spadaro – Auspichiamo che ci possa essere da parte di quelle forze un ripensamento rispetto all’alleanza con Alfano.

La strada giusta, per noi Verdi è quella di un percorso coerente con le battaglie che da sempre portiamo avanti per la difesa dell’ecosistema e del territorio, anche in Sicilia.”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.