Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Premiate in Lunigiana le poetesse Galioto e Matranga

grisantiPremiate con “Menzione speciale della Critica” due poetesse bagheresi del Circolo culturale Giacomo Giardina. Sono la vice presidente e accademica Paola Galioto Grisanti e la scrittrice Dorotea Matranga, alle quali è stato conferito il Premio Internazionale di Poesia ‘Frate Ilaro del Corvo’.

La commissione d’esame dello storico Premio internazionale giunto alla XXXIV edizione, da qualche anno trasformato dal Centro lunigianese studi danteschi in un premio per il pensiero di pace universale, ha gratificato la Galioto per la poesia edita “Mare”, e la Matranga per la poesia inedita “Esiste una strada”.

La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 19 novembre nel Monastero di S. Croce del Corvo, a Bocca di Magra, in provincia di La Spezia. Il Premio si ispira alla presenza di Dante al Monastero di Santa Croce, così come essa ci viene testimoniata dall’Epistola di Frate Ilaro del Corvo a Uguccione della Faggiuola, manoscritto autografo del Boccaccio che si trova nella Biblioteca Mediceo-Laurenziana di Firenze: A frate Ilaro, che gli chiedeva cosa cercasse, il Sommo Poeta riferisce laconico: “Pace, pace… ” e gli consegna una copia originale del suo “Inferno” da indirizzare al celebre condottiero ghibellino.

Il Purgatorio, sarebbe andato invece a Moroello Malaspina, marchese di Giovagallo, amico fraterno del Poeta, mentre il Paradiso fu dedicato a Cangrande della Scala. Con la gestione del Centro lunigianese di studi danteschi e della sua Scuola neoplatonica della Pax Dantis intervenuta dal 2008, il concorso, come accennato sopra, ha assunto una connotazione specialistica di “Premio per la Poesia di Pace Universale”.

Coerente al tema del perseguimento della pace nel mondo e con la costruzione della Città ideale propugnate dal Centro lunigianese, Dorotea Matranga ha composto la poesia premiata “Esiste una strada”.

Una strada che gli uomini di buona volontà devono seguire se intendono pervenire alla pace universale.

Articolo di Giuseppe Fumia

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.