Ci lascia a 93 anni Piero Angela, uno degli ultimi baluardi della cultura in Televisione.

Dalla cronaca in radio alla divulgazione scientifica una lunghissima carriera, in cui ha poi coinvolto il figlio Alberto. Lo immaginiamo oggi con il maestro  Manzi nel giusto…

Auto si ribalta, traffico in tilt, ma nulla di grave

Una Fiat Doblò si è ribaltata questo pomeriggio in Via Papa Giovanni, all’altezza del negozio “Apriti Casa”. A Quanto pare un malore del conducente lo ha prima…

Gradita sorpresa in città: anche a Bagheria le baby gang.

Ne avevamo sentore da mesi, ma non le si è mai chiamate con loro nome, disagio giovanile, vandali, e invece no, adesso hanno un connotato preciso.

Continua la discesa nel baratro del degrado sociale e umano a Bagheria

L’assenza delle istituzioni e delle forze dell’ordine ha consentito nella notte tra la domenica e lunedì, da una balcone del primo palazzo in contrada Monaco musica a volumi insopportabili fino alle prime ore del mattino.

San Giuseppe con la Vampa.  Le fiamme di ieri sono l’ennesimo sintomo.

Contrada Monaco è la bandiera di Bagheria. Inutile e pretestuosa la presenza degli assessori durante il rogo.
La città è stanca.

Le blatte e i topi dicono grazie alla Movida. 

Rinviata a data da destinarsi la prevista disinfestazione della città, cominciata ad Aspra e subito interrotta “…per non interferire con la movida…”

Scoperti 117 furbetti del reddito di cittadinanza tra Cefalù e paesi vicini.

I carabinieri della compagnia di Cefalù dopo un anno di indagini hanno scoperchiato una vera truffa allo Stato. Sono, infatti, state denunciate 117 persone, tra cui qualche…

I pini e gli alberi  di Bagheria negli assi viari, hanno il destino segnato… TUTTI!!!

Lo ha ben chiarito il sindaco di Bagheria, l’on. Filippo Tripoli, deputato regionale(almeno fino ad oggi) in una diretta in cui però ad un certo punto si è sottratto al confronto pubblico.

Mobilitazione generale trasversale per salvare i pini di via Bagnera a Bagheria. 

Mentre il comune dal sito ufficiale pubblica una supercazzola memorabile, Bagheria sembra svegliarsi dal torpore. In letargo rimane chi dovrebbe agire con veemenza! Il link con la raccolta firme .

Ancora polemiche sulla vicenda del progetto del canile municipale a Bagheria 

Il Segretario Generale aveva già richiesto 15 giorni fa la revoca dell’assegnazione.