Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Bagheria perde il fotografo Giuseppe Lo Meo

E’ morto all’improvviso durante la notte il fotografo e video operatore Giuseppe Lo Meo. Un uomo solare e molto conosciuto in città per il suo lavoro, aveva 55 anni.

Quando le prime telecamere e la tecnologia permise di creare le emittenti televisive locali, Giuseppe capì che sarebbe diventato il suo mestiere. Iniziò la sua carriera nell’emittente bagherese TVOTTO negli anni novanta.

Giuseppe Lo Meo era sempre disponibile a spendere una buona parola e nell’aiutare chi si cimentava con le macchine fotografiche e le telecamere. Tanti i giovani che hanno avuto il suo aiuto professionale per crescere e diventare video operatori e fotografi.

Lascia la moglie e due bambini. I funerali si svolgeranno martedi alle ore 11 presso la Chiesa del Santo Sepolcro.

La redazione del Settimanale di Bagheria si unisce al dolore della famiglia per la perdita di un uomo che ben rappresentava la nostra comunità.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.