Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Il limone e le nuove colture La salvaguardia del territorio

Movimentiamo Baaria promuove l’evento dal titolo “Il Limone, le nuove colture, la Salvaguardia del Territorio”.
Abbiamo scelto di parlare di agricoltura perché riteniamo sia una delle attività più importanti affidate alle mani dell’uomo che coinvolge i settori più diversi della nostra economia.
I vari argomenti trattati verranno analizzati sotto diversi aspetti da parte di professori universitari, ricercatori, imprenditori e studenti.
La Professoressa Maria Germanà, docente di agrumicoltura dell’Università degli Studi di Palermo, parlerà dell’importanza del limone e degli agrumi nella vita quotidiana;
Il Dott. Filippo Ferlito, ricercatore CREA tratterà l’aspetto dello sviluppo sostenibile dei sistemi colturali mediterranei;
Rosario Provino, CEO di Ecofruit S.r.l. descriverà la realtà imprenditoriale e del mercato;
Antonio Fricano, Presidente del consorzio APO illustrerà le prospettive del limone;
Nicolò Cannizzaro, studente in Agraria affronterà il tema della risorsa idrica e dei sistemi di irrigazione innovativi.
Una profonda riflessione verrà fatta su un tema strettamente connesso al settore agricolo e che coinvolge tutti, la salvaguardia del territorio.
Le attività di coltivazione della terra, di cura e pulizia dei canali ma anche l’allevamento del bestiame e il pascolo, possono creare le condizioni di tutela dell’ambiente e di conseguenza assicurano la difesa dai rischi ambientali.
L’appuntamento è previsto per il 15 dicembre ore 17.00 presso l’Auditorium del complesso parrocchiale San Pietro in via Mattarella a Bagheria.

Vi aspettiamo puntuali!
La coordinatrice di Movimentiamo Baaria
Alessandra Iannì

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.