Borsa scambio del giocattolo e del modellismo al San Paolo Palace di Palermo.

Si è tenuta ieri, domenica 4 dicembre, presso i locali del prestigioso hotel palermitano la trentesima edizione dell’evento che richiama migliaia di appassionati, molti anche bagheresi.

Tornare bambini tra macchinine, trenini mattoncini Lego , vecchi fumetti e pubblicazioni, e chi più ne ha più ne metta, è una emozione impagabile.

Se è vero che l’idea stessa dei museo nasce negli studioli privati pieni di collezioni varie, dalle mirabilia alle opere d’arte, anche questo raccogliere oggetti della propria infanzia ha un valore non solo affettivo.

Quand’anche l’oggetto non fosse esattamente quello con cui si giocava, riaverne fra le mani uno uguale, che si è desiderato, visto nelle vetrine e poi finalmente ricevuto magari sotto l’albero natalizio, regala sensazioni che non si possono inquadrare semplicemente come nostalgie.

Anche la parte dedicata al modellismo e ai plastici ferroviari, ha la sua nutritissima schiera di seguaci e praticanti, alcuni talmente fortunati da avere spazi da dedicare a ricostruzioni più o meno fedeli di chilometri (in scala) di strada ferrata.

È questo lo spirito che muove i partecipanti della trentesima edizione della Mostra Scambio che da alcuni anni si svolge nelle sale del San Paolo Palace a Palermo.

Alla mostra si può scambiare e comprare, e tutti i visitatori possono contrattare l’affare proponendo il proprio oggetto.

Circa 90 espositori e oltre 8000 appassionati che si sono avvicendati negli stand aperti dalle 9:00 alle 18:00 a decretare l’ennesimo successo di una manifestazione che si inserisce perfettamente nel clima natalizio, e riporta gli attempati all’infanzia, e i numerosissimi giovani presenti e scoprire e fare proprie le passioni dei genitori.

Tra gli organizzatori la famiglia Filippone dello storico negozio Effemodel di Palermo. Presenti all’evento i gruppi Treno Doc e Sicilia in treno.

Appuntamento alla prossima edizione.


Ignazio Soresi

Leggi sul “Settimanale di Bagheria”

Il Settimanale di Bagheria

Il Settimanale di Bagheria è una testata giornalistica iscritta al Reg. Tribunale di Palermo n.9 del 5/03/2007
Iscritto al Registro degli Operatori di Comunicazione n.15167/07

Per contattare la redazione puoi inviare un mail a redazione(at)bagheriainfo.it o un messaggio whatsapp al 393.5154113

Per la tua pubblicità invia un mail a commerciale(at) bagheriainfo.it




Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.