CALCIO: Vince il derby l’Aspra e vola in classifica… il Bagheria scende al terzo posto

L’ultima vittoria dell’Aspra contro il Bagheria città delle ville era avvenuta nella Coppa di Sicilia, ai sedicesimi di finale, con un netto 4-0 nel neutro di Marineo.

Oggi, alla decima giornata del campionato di prima categoria, girone B, il derby cittadino è stato più combattuto e vinto dall’Aspra con il risultato di 1-3. In classifica vola la squadra di Pippo Correnti con sette punti di vantaggio sul Pro Favara e ad otto punti dai cugini del Bagheria Calcio.

Il Bagheria di De Lisi parte bene e passa in vantaggio su una deviazione di Santo Lima da una punizione dall’angolo destro del campo. Pareggio al ventiquattresimo dell’Aspra che stava crescendo in campo ed ha segnato con una zampata di Amato.

Il vantaggio dell’Aspra arriva in finale del primo tempo con Barbera, innescato da un contropiede avvenuto su errore del centrocampo bagherese con Caltagirone. L’Aspra approfitta dell’errore dei bagheresi e il giovane Barbera, servito da Vitrano, mette alle spalle dell’incolpevole Fricano. Una doccia fredda per i nerazzurri bagheresi.

Nel secondo tempo il Bagheria tenta di trovare il pareggio e De Lisi prova con tre cambi a dare una spinta alla partita, ma è l’Apsra ad essere concreta e un pò fortunata a trovare il terzo gol e ad allungare. Su azione sulla sinistra arriva un preciso passaggio su Vitrano che tira su un avversario. La palla torna all’Aspra che tenta un tiro in porta destinato ad uscire da campo, ma che viene deviato nel secondo palo da D’Amico e palla in rete.

Il Bagheria tenta di giocare e cercare di pareggiare una partita difficile. L’Aspra controlla il gioco e evita pericoli al portiere Cascione. Una partita ben giocata dalle due squadre, ma è l’Aspra che porta a casa il bottino pieno. L’Aspra in campionato è a 27 punti e guida la classifica. Il Bagheria Città delle Ville è terzo con 19 punti.

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.