Danneggiata la vetrata dell’istituto “Antonio Gramsci”

L’istituto “Antonio Gramsci” aveva riparto i battenti appena la settimana scorsa e stamani è stato oggetto del danneggiamento di una vetrata.

L’atto vandalico, perpetrato ai danni della scuola è stato commesso la notte scorsa. Ad accorgersene il personale della scuola stamani all’apertura della scuola.

Come conferma il dirigente scolastico Carmen Tripoli. “Ignoti hanno rotto il vetro della porta che sa sulla strada – afferma – nel tentativo che di introdursi all’interno”.

Non è la prima volta che balordi prendono di mira gli istituti scolastici cittadini. Più volte la scuola dell’infanzia, “Francesco Castronovo” è stata oggetto di danneggiamenti, come pure la scuola “Giuseppe Bagnera”.

Urge sempre più dotare i siti sensibili del sistema di videosorveglianza per salvaguardare i beni pubblici e individuare i vandali.

Pino Grasso

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.