Continua l’interruzione idrica in città. I lavori non si sono ancora conclusi.

Un comunicato AMAP fa sapere che i lavori per risolvere la perdita nella zona di Palermo non si sono conclusi come previsto nella giornata del 5 gennaio. Per problemi legati all’illuminazione pubblica che ha provocato l’intervento di AMG i lavori per il ripristino della conduttura idrica non sono finiti.

Quando i lavori saranno conclusi si potrà ridistribuire l’acqua nei comuni di Casteldaccia, Santa Flavia, Bagheria, Ficarazzi e Villabate e nella parte ovest della città.

Ricordiamo che l’acqua è stata distribuita fino alle ore 5 del 5 gennaio. Considerando che a Bagheria occorrono più di 24 ore per permettere alla rete di andare in pressione i disagi si moltiplicano. Sono molti gli utenti che a Bagheria nella normalità non ricevono acqua stabilmente. I guasti rendono tutto più difficile.

Non appena l’Amap riparerà il guasto sarà nostra cura avvisare i lettori.

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.