Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Il Movimento musicisti bagheresi chiede l’organizzazione delle manifestazioni estive

“Si chiede di prendere in considerazione le proposte a suo tempo inviate per le manifestazioni estive per le quali garantiamo di attenerci alle disposizioni regionali e nazionali in materia anticovid”.

Ad formalizzare la richiesta al Comune i rappresentanti del Movimento musicisti bagheresi.

“Notiamo un certo disinteresse da parte del Comune in questo ambito – dichiara il portavoce del Movimento musicisti bagheresi, Joe Di Ganci – già all’inizio dell’estate ho chiesto all’assessore Maurizio Lo Galbo come potere realizzarlo una serie di eventi, ma non abbiamo avuto nessuna risposta. Anche in occasione della terza edizione del Festival jazz svolto all’arco Azzurro non abbiamo visto nessun politico, neanche l’addetto all’assessorato allo spettacolo”.

In merito l’assessore Lo Galbo precisa che le manifestazioni a causa della pandemia sonno ridimensionate, ma si svolgeranno ugualmente.

“Per quanto concerne le proposte di Joe Di Ganci, che ha delle belle idee, come di quelle proposte da altri, posso assicurare che saranno tutte prese in considerazione”.

Pino Grasso

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.