In scena per la rassegna Spasimo 2021 lo spettacolo “Butterfly Blues”

E’ sicuramente uno spettacolo che suscita grande attesa quello proposto dalla Fondazione the Brass Group nell’ambito della stagione concertistica “Spasimo 2021”, in scena “Butterfly Blues” di Gery Palazzotto, interpretato da Gigi Borruso, con le musiche scritte e eseguite da Marco Betta, Vito Giordano, Fabio Lannino e Diego Spitaleri, coreografie di Alessandro Cascioli ed eseguite da Alessandro Cascioli e Yuriko Nishihara reduci dal successo come primi ballerini in Giselle messo in scena dal Teatro Massimo la scorsa settima al Teatro di Verdura.

Lo spettacolo è in programma domenica 8 agosto ore 21.30 – Complesso Santa Maria dello Spasimo. Le piccole battaglie quotidiane, le grandi scommesse di sogni infranti, l’antimafia, il gioco di specchi della politica, le promesse e le disillusioni.

“Butterfly Blues” è il canto dolente di una generazione che voleva cambiare il mondo e invece si è accapigliata solo per cercare qualcuno su cui scaricare le sue stesse colpe. Nata come monologo sulle note di due pianoforti, in occasione di Piano City Palermo 2019, oggi “Butterfly Blues” è un’opera corale di voce, danza e musica che racconta chi siamo e chi non diventeremo mai.

L’idea è di Gery Palazzotto e nasce sulle basi di un gruppo artistico collaudato. Un gruppo che ha già portato l’innovazione dell’opera-inchiesta al Teatro Massimo di Palermo, il più grande teatro lirico d’Italia – con le “Parole Rubate” e “I traditori” indagini sui misteri delle stragi di mafia del 1992 – e che adesso torna con uno spettacolo intenso che non dà spazio a fraintendimenti: c’è una storia da raccontare, una vicenda di amore e depistaggi, di sesso e informazione, di speranza e disperazione.

Ed è una narrazione che non fa sconti. Dall’avvento del telefono agli inizi del ‘900 alla politica che governa coi clic sui social, dal potere del più importante sito porno del mondo agli effetti del compromesso storico con le sue “convergenze parallele”, dalla moltiplicazione dei processi sulla strage Borsellino al fallimento dell’antimafia chiodata che ha alimentato più carriere che speranze sociali, “Butterfly Blues” è la fine di un alibi per una generazione che si è costretta a vivere vite estranee. È soprattutto il tentativo di risposta alla domanda: cosa sarebbe successo se ci fossimo svegliati in tempo per guardare le cose in modo diverso, prima di dare la colpa a un altro?

Locandina dell’evento



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Corso gratuito di orticoltura e autoproduzione alimentare

Sabato 25 maggio dalle 9:30 alle 11:30 presso Zooagricola di via Federico II si svolgerà il primo corso gratuito di orticoltura organizzato da natiperterra.it Durante l’incontro, destinato…

RADIO IN:​ Petrotto & Di Rosalia, performance live e presentazione nuovo singolo ” Anime senza confini”

Petrotto & Di Rosalia saranno ospiti su RADIO IN 102 FM , giorno 27 gennaio 2024 alle 10:40 nel programma Voce Libera, condotto da Flavia Fontana, per…

Presentazione il libro di Piero Montana “La villa dell’alchimia elementi alchemici ed esoterici di villa Palagonia”

Sabato 10 febbraio alle ore 17.30 nei locali del Centro d’Arte e Cultura “Piero Montana”, di via Bernardo Mattarella n. 64, sarà presentato il libro di Piero…

Al Cinema Capitol ritorna il Cineclub

Si riparte con il CineClub al Cinema Capitol il prossimo 5 febbraio. Gli appassionati del cinema possono segnare in agenda ben sei appuntamenti, uno ogni settimana, che…

Il Coro Sancte Joseph si esibisce per il XXX Concerto di Natale

Grande attesa per il XXX Concerto di Natale del Coro Sancte Joseph. Appuntamento il prossimo 26 dicembre presso la Chiesa Madre di Bagheria, alle ore 19.15. Per…

 In via Mattarella il primo murales con protagonista una donna “Domina Bacharia”

Claudia Clemente e Filippo Calvaruso realizzeranno in via Mattarella di fronte la Gelateria anni 20 a Bagheria, il primo murales con cui rappresenteranno una donna “Domina Bacharia”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.