Sfoglia on lineLeggi il Settimanale comodamente.

Subbuteo Bagheria – al palazzetto dello sport “Carlo Alberto Dalla Chiesa”

V Open Città di Bagheria9-10 Febbraio 2019 ore 10.00-19.00Palazzetto dello Sport “Carlo Alberto dallaChiesa” di Bagheria

Via Sant’Ignazio di Loyola, 4 90011 Bagheria (PA)

Il 9 e 10 Febbraio 2019 si terrà il V Open – Città di Bagheria al Palazzetto dello Sport “Carlo Alberto dalla Chiesa” di Bagheria. Il 9 Febbraio si giocherà la categoria a squadre mentre il 10 Febbraio le varie categorie individuali. L’evento, di caratura nazionale, è molto atteso durante l’anno da tutti gli atleti del Calcio Tavolo per l’elevato tasso tecnico e tattico. Oramai alla quinta edizione, rappresenta un appuntamento fisso per il mondo del Calcio Tavolo. Saranno presenti atleti dall’Italia e dal Mondo nonché pluricampioni come Massimo Bolognino e Stefano Buono (capitano del Subbuteo Club Bagheria). Lo scorso anno la cat. a Squadre è stata dal Barcellona Calcio Tavolo, in finale contro gli Eagles Napoli, mentre la Cat. Open è stata vinta da Marco Di Vito, pluricampione del mondo, su Stefano Buono, la Cat. Ladies da Sara Guercia su Eleonora Buttitta, vice campionessa del mondo. Quest’anno, oltre ai sopra citati, saranno presenti anche giocatori da Cremona, Mestre, il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Under e Ladies di Calcio Tavolo, il Presidente della Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo, il Vice Presidente e Tesoriere della Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo nonché l’assessore regionale allo Sport, Sandro Pappalardo. L’evento è patrocinato dal Comune di Bagheria e dell’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sicilia. Rappresenta un’ottima prova in vista dei Campionati Italiani a Squadre F.I.S.C.T. che si terranno ad Aprile.

Per qualsiasi informazione rivolgersi a:

Francesco Lo Presti

391-4389441

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.