“Una lunga sciarpa rossa”. Flash mob al Campus universitario di Palermo.

Si terrà venerdì 25 alle ore 12 in Viale delle Scienze, un flash mob per la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e contro ogni tipo di violenza di genere.

Da un progetto ideato da Licia Callari e realizzato dal Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e della Formazione dell’Università di Palermo, una catena umana lunga un chilometro “per testimoniare quella lunga scia di sangue che lascia ogni gesto di violenza su un nostro simile: su chi la subisce nell’intimo e nel corpo; su chi vede sui propri cari quel gesto che gli sconvolgerà la vita; su chi patisce la brutalità e ha paura di ribellarsi; su chi affronta ogni giorno quella violenta umiliazione“, chiarisce la professoressa Callari.

Quasi mille fra studenti, bambini, insegnanti, genitori, docenti, esponenti delle forze armate e dell’ordine, operatori del privato sociale, stenderanno lungo viale delle Scienze – dal cancello di ingresso principale al palazzo che ospita la scuola dell’infanzia interna all’Ateneo – una lunga sciarpa rossa per testimoniare anche “un abbraccio che avvolge, riscalda, sostiene, ricorda chi quella violenza l’ha subita e non può più parlare”, aggiunge Gioacchino Lavanco, direttore del Dipartimento universitario che ha promosso l’iniziativa, ricordando “l’impegno dell’Ateneo nella prevenzione, nell’intervento, ma soprattutto nei percorsi di educazione e di formazione perché sin dai più piccoli cresca e si sviluppi la cultura del rispetto dell’altro“.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Rettore, Massimo Midiri e dalla prorettrice alla inclusione, pari opportunità e politiche di genere, Beatrice Pasciuta, vuole ricordare ogni anno insieme ai nostri studenti questa Giornata e dare testimonianza dei valori per cui battersi per formare e creare il loro futuro

L’evento vedrà anche le riprese del sistema di droni con la supervisione di Francesco Maria Raimondi.

Oltre ai bambini della scuola dell’infanzia dell’Università, delle scuole primarie Rapisardi-Garibaldi e De Gasperi, del Liceo Umberto I, a operatori dell’Associazione Empowerment Sociale, International Inner Wheel Palermo decano, Inner Wheel Palermo Igea, FILDIS Palermo, ai rappresentanti dell’Esercito Italiano e della Croce Rossa, delle forze dell’Ordine saranno soprattutto gli studenti di educazione, psicologia, formazione primaria, scienze motoria, ma anche tutti gli studenti che in quel momento sono in viale delle Scienze nelle diverse aule di con la loro presenza a testimoniare l’attenzione al tema. Presenti anche un gruppo di mamme impegnate nei progetti sociali e coinvolte nel Servizio sulla Famiglia del Dipartimento.

Redazione

Leggi sul “Settimanale di Bagheria”

Il Settimanale di Bagheria

Il Settimanale di Bagheria è una testata giornalistica iscritta al Reg. Tribunale di Palermo n.9 del 5/03/2007
Iscritto al Registro degli Operatori di Comunicazione n.15167/07

Per contattare la redazione puoi inviare un mail a redazione(at)bagheriainfo.it o un messaggio whatsapp al 393.5154113

Per la tua pubblicità invia un mail a commerciale(at) bagheriainfo.it


  • Sciopero generale martedì 13 dicembre.
    Corteo a Palermo di Cigil e Uil da piazza Croci a piazza Verdi per manifestare contro la manovra del nuovo governo Meloni.
  • Bagheria: disagi nelle classi. Interviene il gruppo consiliare “Avanti tutta”
    Dopo la drammatica vicenda della mancanza di spazi adibiti al regolare svolgimento delle lezioni, si è registrato un altro problema ben più allarmante che si riversa direttamente sugli alunni che passano le mattine all’interno delle aule: l’assenza di riscaldamenti.
  • Il bagherese Nino Buttitta arriva ad Assisi
    Due mesi e 1300 Km insieme al suo cavallo Gandalf che trainava un carretto siciliano. La storia di un viaggio per devozione verso Assisi dopo il lungo periodo del Covid e della difficoltà di portare aventi la sua attività di ristoratore. Nino, bagherese doc, ha 44 anni e nel viaggio verso Assisi “è partito giovane
  • L’Apd Bagheria 90011mantiene la vetta in classifica
    Pur non giocando la migliore partita della stagione, il Bagheria mantiene la vetta della classifica ed allunga nei confronti delle inseguitrici che oggi non sono andate oltre il pari (Terrasini e Margheritese) e clamorose sconfitte come il Prizzi sommerso di reti dai Delfini. Una gara giocato su un campo reso pesante dalle recenti precipitazioni e
  • Calcio: Il Ficarazzi in testa nel campionato di terza categoria
    Dai Mondiali alla 3^ Categoria, beh ci vuole “panza” e passione e quella non manca, ci si alza da tavola col boccone in bocca e via per il mitico campo della Roccella, tanto famoso che il nostro Umberto Bruno, valente e guerriero giocatore degli anni che furono, per seguire il figlio Alessandro che gioca tra
  • Borsa scambio del giocattolo e del modellismo al San Paolo Palace di Palermo.
    Si è tenuta ieri, domenica 4 dicembre, presso i locali del prestigioso hotel palermitano la trentesima edizione dell’evento che richiama migliaia di appassionati, molti anche bagheresi.


Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.