Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Casteldaccia: arrestato Sindaco e altre 4 persone

Arrestato questa mattina il sindaco di Casteldaccia Giovanni Di Giacinto insieme ad altri due assessori, ad un funzionario del Comune e ad un geometra, libero professionista.

Il blitz dei Carabinieri su mandato del Gip di Termini Imerese e richiesto dalla stessa Procura della Repubblica ha mandato agli arresti domiciliari per corruzione, abuso d’ufficio, falso materiale ed ideologico un totale di 5 persone.

Agli arresti oltre al Sindaco, ex capogruppo all’Ars del Megafono dell’ex presidente della Regione Rosario Crocetta, il suo vice Giuseppe Montesanto, l’assessore Maria Tomasello, la funzionaria Rosalba Buglino e il geometra Salvatore Merlino.

I reati contestati sono diversi e tutti finalizzati all’assunzione in cooperative o nel settore rifiuti di persone vicine agli indagati. Secondo gli inquirenti il sindaco e gli altri indagati hanno agevolato le assunzioni in cooperative che usufruivano del Servizio Civile e assunte da una ditta che aveva vinto l’appalto per la raccolta differenziata nel paese.

Oltre ai cinque arrestati sono indagate altre persone, fra cui gli imprenditori e i commercianti che hanno pagato i politici e i funzionari comunali di Casteldaccia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.