BAGHERIA: Iniziano i lavori per l’adeguamento dei nuovi locali del consultorio familiare in via Dante

A darne notizia la parlamentare Caterina Licatini, più volte intervenuta per spronare un iter che finora ha fatto fatica a procedere. Stamani, nei locali confiscati alla mafia in via Dante, la dirigente dell’Asp responsabile del procedimento ha comunicato l’inizio dei lavori, che dovrebbero concludersi entro 88 giorni.

È stato precisato che siamo ancora nella fase iniziale degli interventi e che tra marzo e aprile dovrebbero incominciare le opere strutturali più consistenti.

“Siamo soddisfatti del risultato – dice Licatini – visti gli sforzi compiuti per sollecitare questi lavori e gli ostacoli finora incontrati. È una notizia che abbiamo atteso a lungo con il Comitato delle Utenti del Consultorio.

Naturalmente continuerò a seguire il procedimento. Siamo un passo più vicini a un obiettivo che inseguiamo da tempo e per il quale non smetterò di essere presente”.

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


0 pensieri riguardo “BAGHERIA: Iniziano i lavori per l’adeguamento dei nuovi locali del consultorio familiare in via Dante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.