Puliamo le spiagge… anche in inverno!

Domenica 30 gennaio i volontari e le volontarie di Arci Bocs e Legambiente Bagheria e Dintorni invitano all’azione tutte le persone che amano il mare, per il monitoraggio e la rimozione dei rifiuti alla spiaggia La Plaja di Aspra, ti aspettiamo!

Ritrovo ore 10:30 in Corso Italia, altezza Club Nautico di Aspra

Cosa faremo: un censimento scientifico dei rifiuti presenti su un campione di spiaggia che contestualmente verranno rimossi.

Cosa portare: Guanti da lavoro e sacchi verranno forniti fino ad esaurimento, portate tanta voglia di fare!

Durante tutto l’evento è necessario indossare la mascherina e mantenere il distanziamento.

Durata dell’evento: 2 h e 30 circa
Per info: 346 3614308 (Mary)



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Corso gratuito di orticoltura e autoproduzione alimentare

Sabato 25 maggio dalle 9:30 alle 11:30 presso Zooagricola di via Federico II si svolgerà il primo corso gratuito di orticoltura organizzato da natiperterra.it Durante l’incontro, destinato…

Calendario raccolta differenziato anno 2024

Il calendario della raccolta rifiuti relativo al 2024 è stato reso noto dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Bagheria. Non ci sono variazioni rispetto…

Ficarazzi: l’intensa pioggia fa danni al manto stradale

Saltano i tombini e l’incrocio di via Meli con la strada che porta a Villabate e Palermo, si trasforma in un fiume. La pioggia intensa della notte…

Cambio al vertice della Caritas Cittadina

Lascia l’incarico di direttrice della Caritas Cittadina, Mimma Cinà, dopo sei anni di intenso volontariato. I suoi collaboratori l’hanno salutata durante una festa organizzata per l’occasione. Il…

I carretti siciliani “bagheresi” al Columbus Day a New York.

Per la prima volta la famosa 5th Avenue della Grande Mela (New York) si tinge dei colori dei carretti siciliani portati in America dall’Associazione Paolo Aiello di…

Al Frantoio del Cavaliere comincia la stagione della molitura delle olive

Nelle “binse”, cosi si chiamano i contenitori che portano le olive, possiamo trovare le prime olive raccolte nella stagione 2023. All’interno ci possono essere olive della varietà…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.