Bagheria: sei dipendenti comunali passano a tempo pieno. Chi ha il part-time sale a 32 ore

L’amministrazione comunale a fine ha trasformato il contratto a tempo parziale, part-time, di sei dipendenti in un contratto a tempo pieno. Per i lavoratori è un sogno a occhi aperti ed è arrivato in virtù del fatto che il lavoro svolto da questi dipendenti è stato definito indispensabile per i servizi erogati dall’ente che è in penuria di dipendenti, molti dei quali sono andati in pensione negli ultimi anni.

La conversione del rapporto di lavoro a tempo pieno di sei unità di cat. C, riguarda i dipendenti Ignazia Castorino, Francesca Paola Di Marco, Giuseppe Gagliano, Tommaso Sciortino, Francesco Scorsone e Michelangelo Speciale, con profilo di Istruttore Tecnico. Beneficeranno del nuovo trattamento anche Massimo Bartolone e Giuseppe Cirano, inquadrati in Cat. C con il profilo professionale di “Istruttore di vigilanza”.

La spesa da sostenere per la trasformazione del contratto rientra tra quelle previste per l’organico dell’ente, senza aggravio di costi.

Gli altri colleghi che hanno un contratto a tempo parziale a 24 ore hanno, invece, ricevuto l’incremento orario, portandolo a 32 perche è il massimo possibile per la tipologia di contratto stipulato. Si spera che in futuro anche altri dipendenti possano vedersi trasformato il contratto in tempo pieno.

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.