ATLETICA: Grande prova dell’eterna Anna Incerti alla “Milano Marathon”

[Il Pungolo di Bagheria] Anna Incerti a 41 anni ritrova una seconda giovinezza e sfiora il minimo per la partecipazione alla sua quarta olimpiade, si è fermata ad un soffio dal sogno di andare ai giochi olimpici per la quarta volta di fila dopo Pechino, Londra e Rio.

L’allieva del professore Tommaso Ticali sin dai primi chilometri si mette ad un ritmo di 3 minuti e 32 secondi al chilometro e lo mantiene sino ai 30 chilometri, poi ha un leggero calo di ritmo dal 30° al 35° chilometro, ma poi si riprende e conclude la 42 chilometri e 195 metri nell’ottimo tempo di 2 ore 31 minuti e 17 secondi che la proietta al secondo posto nelle graduatorie nazionali e prenota un posto nella squadra azzurra in vista dei campionati europei del prossimo anno a Monaco di Baviera.

“Ho dato veramente tutto commenta l’atleta bagherese, non ho rimpianti, più di così non potevo fare e sono contenta della prestazione ma anche di come sono arrivata al traguardo, mi diverto ancora a correre e dopo un po’ di riposo penserò a qualche gara su distanza più breve. Dedico questa mia prestazione a mia figlia Martina che oggi fa il compleanno”.

Pino Grasso

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


0 pensieri riguardo “ATLETICA: Grande prova dell’eterna Anna Incerti alla “Milano Marathon”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.