Il giudice Livatino beato. Cerimonia il 9 maggio ad Agrigento

Il giudice Livatino ucciso dalla mafia il 21 settembre del 1990 e diventerà beato il prossimo 9 maggio. Fu ucciso mentre viaggiava con la sua auto tra Caltanissetta e Agrigento da un commando di sicari della “Stidda” che lo aveva condannato a morte per la sua intransigenza nel combattere il contesto mafioso ad Agrigento. Viaggiava nella sua piccola auto senza scorta sapendo di correre il pericolo di essere ucciso.

La Santa Messa di Beatificazione del Servo di Dio Rosario Angelo Livatino si terrà dalle 10 presso la Basilica Cattedrale di Agrigento e sarà presieduta dal cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi.

L’evento sarà visibile in diretta su Rai 1

Al giudice Livatino il Comune di Ficarazzi ha dedicato la scuola media del paese.

Ti consigliamo di visionare:

1 pensiero riguardo “Il giudice Livatino beato. Cerimonia il 9 maggio ad Agrigento

  • 27 Aprile 2021 in 18:21
    Permalink

    persone del genere non solo fanno onore alla categoria cui appartengono ma a tutto il genere umano,
    peccato che a volte tali categorie non sono sempre degne di loro

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.