Cenere dell’Etna arriva a Bagheria. Qualcuno la conserva per ricordo.

Il vento ha giocato a favore della cenere dell’Etna. Le forti esplosioni e l’enorme colonna di fumo che esce dalle viscere del vulcano è arrivata a Bagheria.

Nei terrazzi e nei balconi un sottile strato di cenere vulcanica si è depositata nelle ultime ore e qualcuno ha pensato bene di raccoglierla e conservarla in una ampolla di vetro.

Si potrebbe anche usare miscelato nel terriccio per i vasi come ottimo ammendante per le nostre adorate piante.

Di certo le condizioni meteo e la grande attività eruttiva dell’Etna hanno regalato una sorpresa al nostro risveglio.

Foto di Cesare Eugenio T.

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.