Pasta abbandonata tra i rifiuti, affronto alla povertà

Decine di pacchi di pasta da un chilogrammo, abbandonati tra i rifiuti in via Lanza.

Dal marchio UE in alcuni pacchi, mentre altri sono marche locali, si denota che è pasta distribuita dalle Caritas parrocchiali e dagli enti di beneficenza ai meno abbienti che evidentemente non ne hanno bisogno.

Non è la prima volta che accade, e allora sarebbe più onesto non ritirare gli alimenti e fare beneficiare che ha davvero bisogno.

Il Pungolo di Bagheria

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.