Le Vie dei Tesori e la casa “Oasi Blu” di via Litterio

Quando passi da via Litterio noti qualcosa di diverso. E’ il portone di ingresso di una casa e molti si chiedono chi ci abita. La prima volta che la vidi pensai fosse la casa di qualcuno che giungendo dall’oriente avesse voluto ricreare un ambiente a lui familiare.

In realtà si tratta di una casa di un cittadino bagherese Nino Rizzo che ama il mondo ed ha voluto portare al suo interno qualcosa dei viaggi che ha fatto o che vorrebbe fare.

Vi introduciamo a questa casa con le parole di una blogger che cura la pagina “In Sicilia con me”

Oasi blu – Ciò che non hai mai visto, lo trovi dove non sei mai stato

Difficile trovare le parole per descrivere questo luogo, un viaggio onirico, il giro del mondo in una casa di Bagheria.

Bazzico spesso in via Litterio, ma mai avrei immaginato quanto sto per dirvi e cosa si celava dietro quelle persiane.
Ci troviamo in un’abitazione privata un po’ casa/museo un po’ Gardaland, l’Oasi Blu è frutto del lavoro creativo di Nino Rizzo, viaggiatore ed esploratore che negli anni e durante i tanti viaggi in giro per il mondo ha raccolto diversi oggetti, ma non si è limitato a collocarli in una teca nel proprio appartamento, ha fatto della sua casa la sua creazione artistica, un viaggio nel viaggio, un mix che include anche arte e storia.

La casa è suddivisa in tante “stanze a tema”, ve ne cito alcune: la sala degli esploratori, le fogne di Parigi, la Cripta di Ulisse, la scala Portoghese, la terrazza Marrakech e tanto altro.

Chi mi conosce sa quanto amo viaggiare ed esplorare il mondo, ovviamente in questo periodo storico è impossibile, la visita all’oasi blu mi ha fatto sentire un po’ in viaggio, con luci, colori e odori tipici di quelle esperienze.

l’Oasi Blu è visitabile in questi giorni con Le Vie dei Tesori (ultime date 26/27 settembre)
Via Litterio 19/21, Bagheria (PA)



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Calendario raccolta differenziato anno 2024

Il calendario della raccolta rifiuti relativo al 2024 è stato reso noto dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Bagheria. Non ci sono variazioni rispetto…

L’asprense Pippo Balistreri riceve il Premio Città di Sanremo

Il direttore di palco Pippo Balistreri di Aspra è il nostro vero vincitore di questo 74esimo Festival di Sanremo. Ha ricevuto durante l’ultima serata il Premio Città…

RADIO IN:​ Petrotto & Di Rosalia, performance live e presentazione nuovo singolo ” Anime senza confini”

Petrotto & Di Rosalia saranno ospiti su RADIO IN 102 FM , giorno 27 gennaio 2024 alle 10:40 nel programma Voce Libera, condotto da Flavia Fontana, per…

Presentazione il libro di Piero Montana “La villa dell’alchimia elementi alchemici ed esoterici di villa Palagonia”

Sabato 10 febbraio alle ore 17.30 nei locali del Centro d’Arte e Cultura “Piero Montana”, di via Bernardo Mattarella n. 64, sarà presentato il libro di Piero…

Al Cinema Capitol ritorna il Cineclub

Si riparte con il CineClub al Cinema Capitol il prossimo 5 febbraio. Gli appassionati del cinema possono segnare in agenda ben sei appuntamenti, uno ogni settimana, che…

Lettera di un pendolare bagherese sull’aumento dei biglietti del treno

Cara Trenitalia,sono un ragazzo di Bagheria che frequenta da 3 anni l’Università degli studi di Palermo e che ogni giorno utilizza il treno per recarsi da casa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.