Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

La Cometa che si vede ad occhio nudo.

Una COMETA visibile ad occhio nudo solca il cielo estivo.

Si tratta dell’astro chiamato C/2020 F3 NEOWISE, e prende il nome dal telescopio spaziale che l’ha individuata il 27 marzo 2020.

La COMETA ha raggiunto la massima vicinanza al sole (perielio) il 3 luglio 2020 e nelle notti che seguiranno sarà visibile ad occhio nudo, in direzione nord-est, tra le stelle dell’Auriga.

Al momento NEOWISE si mantiene bassa all’orizzonte, e può essere osservata solo per un breve lasso di tempo dalle 4 a poco prima che il chiarore che precede l’alba ne ostacoli la visione.

La Cometa si va allontanando dal sole fino a quando, dalla metà del mese, la troveremo nel cielo serale ma la sua luminosità sarà già più debole, tanto da rendere necessario l’utilizzo di un binocolo per individuarla in direzione nord ovest.

La foto è stata scattata da me, il 7 luglio 2020 alle ore 4.30 circa, nei pressi di Mongerbino.

Articolo e foto Teresa Molinaro

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.