La Caritas distribuisce uova Pasquali alle famiglie bisognose

Donate dall’Airc, l’associazione italiana ricerca sul cancro alla Caritas cittadina oltre un migliaio di uova Pasquali per le famiglie bisognose. Nel pacco viveri che viene distribuito in questi giorni dai volontari, attraverso il servizio di prossimità con la navetta per fare la spesa a chi è impossibilitato, le famiglie bisognose troveranno pertanto anche un uomo di Pasqua.

I pacchi vengo recapitati grazie al protocollo d’intesa stipulato con il Comune e con la Croce rossa italiana.

E in questi giorni di grande mobilitazione è venuta fuori una realtà drammatica, le famiglie bisognose da assistere sono molto di più e il loro numero è cresciuto esponenzialmente. “Abbiamo scoperto che 120 nuovi nuclei familiari versano in estrema necessità – dichiara la direttrice della Caritas cittadina, Mimma Cinà – si tratta di persone che nemmeno conoscevamo – che non erano presenti nel nostro data base.

Adesso anche loro verranno assistiti”.

Pino Grasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.