Montecarlo Fashion Week. Gli abiti “Filly Biz” ispirati al circo omaggiano la città

Alla settimana della moda del Principato di Monaco il brand siciliano Filly Biz si è proposto con degli outfit ispirati al mondo del circo.
Nelle splendide sale del Museo Oceanografico, h anno sfilato gli abiti di lino e seta con i celebri personaggi della designer Filly Cusenza, arricchiti da migliaia di paillettes. Le modelle hanno portato a spasso in passerella le borse pezzi unici a forma di barboncino, clown e tanto di coniglio che sta per uscire dal cappello a cilindro. A completare gli outfit Filly Biz i gioielli della designer Rosalia Aiello.
“Ho trovato Monaco una città molto elegante che mi ha dato la possibilità come brand Filly Biz di entrare in contatto con un ambiente internazionale” ha commentato Filly Cusenza. Alle sfilate hanno partecipato stilisti da tutto il mondo e brand emergenti. In passerella tanto pizzo e trasparenze, hanno confermato il trend di queste ultime stagioni.
All’ inaugurazione della manifestazione erano presenti la principessa di Monaco Charlèn, Victoria Silvstedt e gli stilisti internazionali Philipp Plein e Stella Jean. Una festa del colore e della fantasia quella andata in scena a Montecarlo insieme agli altri designer e stilisti siciliani che hanno sfilato con l’associazione Art Nobless, rappresentata da Maria Rita Saporito e Gaspare Catanese: Tina Arena, Mariella Di Miceli, Davide Leonardo, Gattacci, Amalia Peditto, Silvia Campione, Barbara La Lia.

 

filli2 (1) filli (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.