Bagheria: via Libertà si rompe una caditoia e una donna resta bloccata all’interno.

La città sta diventando un trappola per tutti i cittadini, la caditoia ingoia una passante che rimane bloccata.

La manutenzione delle caditoie non può limitarsi alla pulizia delle stesse. Intorno alle 17:30 una passante in via Libertà , si è imbattuta in una di queste evidentemente difettosa, il cui coperchio ha ceduto, causandone la caduta. La disavventura ha poi preso una brutta piega quando la signora è rimasta bloccata senza riuscire a rialzarsi, incastrata nel buco creatosi.

Sono intervenuti sul posto i Vigili Urbani che hanno proceduto a liberare l’involontaria protagonista, tra le lacrime e le urla, che è stata poi affidata alle cure di una ambulanza. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

Al momento non si conoscono le condizioni della malcapitata che era comunque visibilmente alterata per l’accaduto ma le cui condizioni di salute non pare destino preoccupazione, nonostante sia stata trasportata in ambulanza, presso il più vicino pronto soccorso ospedaliero per tutti gli accertamenti, lamentando problemi proprio alla gamba rimasta bloccata.

Non sono dunque solo le radici degli alberi a causare incidenti ai cittadini: tra la folla formatasi attorno alla malcapitata qualcuno raccontava di almeno altri due episodi del genere proprio nella stessa caditoia e un’altra ancora riferiva per contraltare all’ultimo taglio di via Dante, davanti il liceo classico, di un busto ortopedico regalo di un investimento sulle invisibili strisce pedonali proprio davanti uno dei due arbusti abbattuti domenica.
Vale la pena ricordare che il Comune di Bagheria risulta privo di copertura assicurativa per la responsabilità civile, per l’elevato costo del premio, risultando cittadina a rischio.
La caditoia è stata transennata per metterla in sicurezza in attesa venga ripristinata.

Ignazio Soresi

Si ringrazia per le foto Angelo Conti

Leggi sul “Settimanale di Bagheria”

Il Settimanale di Bagheria

Il Settimanale di Bagheria è una testata giornalistica iscritta al Reg. Tribunale di Palermo n.9 del 5/03/2007
Iscritto al Registro degli Operatori di Comunicazione n.15167/07

Per contattare la redazione puoi inviare un mail a redazione(at)bagheriainfo.it o un messaggio whatsapp al 393.5154113

Per la tua pubblicità invia un mail a commerciale(at) bagheriainfo.it


  • Sciopero generale martedì 13 dicembre.
    Corteo a Palermo di Cigil e Uil da piazza Croci a piazza Verdi per manifestare contro la manovra del nuovo governo Meloni.
  • Bagheria: disagi nelle classi. Interviene il gruppo consiliare “Avanti tutta”
    Dopo la drammatica vicenda della mancanza di spazi adibiti al regolare svolgimento delle lezioni, si è registrato un altro problema ben più allarmante che si riversa direttamente sugli alunni che passano le mattine all’interno delle aule: l’assenza di riscaldamenti.
  • Il bagherese Nino Buttitta arriva ad Assisi
    Due mesi e 1300 Km insieme al suo cavallo Gandalf che trainava un carretto siciliano. La storia di un viaggio per devozione verso Assisi dopo il lungo periodo del Covid e della difficoltà di portare aventi la sua attività di ristoratore. Nino, bagherese doc, ha 44 anni e nel viaggio verso Assisi “è partito giovane
  • L’Apd Bagheria 90011mantiene la vetta in classifica
    Pur non giocando la migliore partita della stagione, il Bagheria mantiene la vetta della classifica ed allunga nei confronti delle inseguitrici che oggi non sono andate oltre il pari (Terrasini e Margheritese) e clamorose sconfitte come il Prizzi sommerso di reti dai Delfini. Una gara giocato su un campo reso pesante dalle recenti precipitazioni e
  • Calcio: Il Ficarazzi in testa nel campionato di terza categoria
    Dai Mondiali alla 3^ Categoria, beh ci vuole “panza” e passione e quella non manca, ci si alza da tavola col boccone in bocca e via per il mitico campo della Roccella, tanto famoso che il nostro Umberto Bruno, valente e guerriero giocatore degli anni che furono, per seguire il figlio Alessandro che gioca tra
  • Borsa scambio del giocattolo e del modellismo al San Paolo Palace di Palermo.
    Si è tenuta ieri, domenica 4 dicembre, presso i locali del prestigioso hotel palermitano la trentesima edizione dell’evento che richiama migliaia di appassionati, molti anche bagheresi.


Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.