Sversamenti in mare a Casteldaccia. Esclusi malfunzionamenti depuratore

A seguito della segnalazione di anomali sversamenti nel mare adiacente i territori comunali di Casteldaccia e Santa Flavia, AMAP ha immediatamente attivato il protocollo di pronto intervento previsto in questi casi al fine di verificare eventuali malfunzionamenti del locale depuratore. Tutti i controlli effettuati hanno evidenziato che non vi è alcun malfunzionamento in atto, né alcun malfunzionamento si è verificato negli ultimi tempi presso il depuratore e che il relativo canale di scarico di superficie risulta del tutto asciutto e non recentemente attivato. Si può quindi escludere nel modo più assoluto che gli sversamenti denunciati siano attribuibili a problemi negli impianti di AMAP.
L’azienda ha informato le due amministrazioni comunali interessate affinché attivino i controlli di propria competenza, restando a disposizione per fornire eventuale assistenza ove necessaria.

“Siamo ovviamente molti dispiaciuti per quanto segnalato dai cittadini – afferma l’Amministratore Alessandro Di Martino – ma allo stesso tempo invitiamo tutti, prima di lanciarsi in avventate e diffamanti accuse a questa azienda, a fare le necessarie verifiche perché solo così si possono identificare i responsabili e non sollevare inutili polemiche mediatiche.”

Pietro Galluccio

Immagini di archivio



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.