Bollette Amap che fanno infuriare i bagheresi?

Notificato in questi giorni il canone idrico alle utenze di Bagheria e c’è profumo di bollette pazze. Secondo le lamentele che arrivano da più parti, sia utenze domestiche che non, si sarebbero sovrapposte fatturazioni nello stesso periodo tra i due enti gestori che si sono succeduti nell’ultimo biennio.

Quindi in pratica sarebbero arrivati per lo stesso periodo bollette del vecchio ente gestore e anche quelle dell’Amap, il nuovo che è subentrato nel giugno dello scorso anno. Il paradosso sarebbe proprio nel fatto che in parte si chiede di pagare per lo stesso identico periodo, ed i cittadini sono in subbuglio. Le precisazioni di Amap Tantissime le richieste di chiarimento giunte dai cittadini con
utenze del servizio idrico a Bagheria. In tal senso l’Amap precisa che le recenti fatture recapitate a tutti i cittadini, ai condomini e alle imprese bagheresi fanno riferimento al periodo successivo al 17 giugno 2021, data di sottoscrizione del contratto di servizio fra Amap e amministrazione comunale.

Cosa fare con le fatture sovrapposte Amap allarga le braccia di fronte alle contestazioni di cittadini che parlano di fatturazioni del vecchio ente gestore: “Poiché si è appreso – sottolinea in una nota Amap – di fatture emesse dal precedente gestore del servizio, che sarebbero relative anche a periodi successivi al 17 giugno, si invitano i cittadini a rivolgersi a tale gestore per la rettifica di queste ultime fatture. Si ritiene utile sottolineare che le date di subentro fra vecchia e nuova gestione sono state concordate fra l’Amap e il Comune soprattutto per garantire la continuità di tutti i servizi senza soluzione di continuità”.

I servizi in una app Gli utenti di Bagheria che sono divenuti clienti di Amap hanno la possibilità di accedere a tutti i servizi online forniti dall’azienda. Lo si potrà fare accedendo tramite la app “MyAmap” da installare sul proprio smartphone iOS o Android, oppure registrandosi allo sportello online sul sito www.amapspa.it/bagheria.



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Calendario raccolta differenziato anno 2024

Il calendario della raccolta rifiuti relativo al 2024 è stato reso noto dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Bagheria. Non ci sono variazioni rispetto…

L’asprense Pippo Balistreri riceve il Premio Città di Sanremo

Il direttore di palco Pippo Balistreri di Aspra è il nostro vero vincitore di questo 74esimo Festival di Sanremo. Ha ricevuto durante l’ultima serata il Premio Città…

Lettera di un pendolare bagherese sull’aumento dei biglietti del treno

Cara Trenitalia,sono un ragazzo di Bagheria che frequenta da 3 anni l’Università degli studi di Palermo e che ogni giorno utilizza il treno per recarsi da casa…

Scelto il carrubo per il posteggio della stazione. Quaranta alberi per far diventare verde la zona

Il carrubo è un albero che ormai possiamo considerare siciliano. Bello da vedere e molto rustico, tanto da crescere tranquillamente con il nostro clima temperato. Quaranta alberi…

Il Servizio raccolta rifiuti per queste festività e raccolta differenziata al 65%

Nell’approssimarsi delle prossime festività l’AMB ha reso noto il calendario di raccolta e gli orari dei centri di raccolta comunali. Il servizio di porta a porta non…

Ficarazzi: l’intensa pioggia fa danni al manto stradale

Saltano i tombini e l’incrocio di via Meli con la strada che porta a Villabate e Palermo, si trasforma in un fiume. La pioggia intensa della notte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.