Verù s’affaccia. Breve racconto per bimbi, fra quarantena, zone colorate e vaccini

Il piccolo racconto “Verù s’affaccia “ nasce dalla mia forte esigenza di trovare un modo per rielaborare, da una prospettiva infantile, quel che abbiamo vissuto durante i faticosissimi giorni del Lockdown 2020.

Quei mesi di “cattività” e il successivo tentativo di adeguarsi ad un mondo, per forza di cose, cambiato, hanno suscitato nei piccoli problematiche varie: dal senso di solitudine e irritabilità alla difficoltà di concentrazione, noia e ansia.

Allora mi sono voluta concentrare sul come i bambini potessero reagire in modo resiliente alla Pandemia .

Fonte d’ ispirazione sono stati due fratellini che giocavano al balcone di fronte il mio ,nonostante la forzata clausura ,e che con la loro energia mai spenta, il loro instancabile desiderio di esprimersi e immaginare altri mondi e luoghi mi hanno fatto riflettere sulla grande potenzialità ludica della fantasia.

E’ così che mi son dovuta innalzare al livello di una bambina di cinque-sei anni ,fino “all’altezza dei suoi sentimenti” ( come diceva il poeta Janusz Korczack) alla ricerca di un linguaggio semplice ed essenziale ma , nel contempo , profondo.

Verù s’affaccia al balcone e questo suo affacciarsi è un modo per respirare libertà e affermare se stessa. La sua capacità di utilizzare il gioco simbolico la porta a creare immagini mentali, situazioni, personaggi fantastici che sono il suo conforto alla solitudine , per andare oltre la difficile realtà del momento.

Verù ci insegna che i periodi di sconforto, si superano anche con la forza della creatività…che è la forza dei bambini.

Valentina Di Bartolo
Pedagogista, è nata a Palermo nel 1973 .
Mamma orgogliosa di una splendida sedicenne si dedica, fra l’altro, al mondo della riabilitazione equestre diventando ippoterapista.
“Verù s’affaccia” è il suo primo racconto.

Trovi il libro in vendita presso Mondadori Store



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

 “Bagheria Fashion Urban” una domenica di moda al Corso Umberto

Questa domenica a partire dalle 16 il basolato di Corso Umberto ospiterà una sfilata di moda “Bagheria Fashion Urban”. In passerella le modelle di molte aziende locali…

Palermo, si presenta il libro di Sandra Guddo “Nella tana del riccio”

Organizzato dall’Università Ecampus, BCsicilia e Club Culturale Andromeda, si presenta, martedì 24 ottobre 2023 alle ore 18,00 presso l’ex Chiesa di San Mattia ai Crociferi in via…

Un convegno per la Settimana dell’Allattamento 2023

In occasione della Settimana Mondiale dell’Allattamento 2023, l’Associazione L’Arte di Crescere, da anni impegnata nel territorio di Palermo, per promuovere l’allattamento materno, organizza per mercoledì 25 ottobre…

A palazzo Butera presentazione del libro “Essere insegnante un percorso di riflessione” di Cristina Speciale

“Essere insegnante un percorso di riflessione” è il titolo del libro di Cristina Speciale che sarà presentato venerdì 20 ottobre 2023 alle ore 17 nella sala Borremans…

Petrotto in concerto alla chiesa Sant’ Anna: Un esperienza unica in Italia tra Musica e Danza

Grande appuntamento con la musica danza e la solidarietà con la BachStringOrchestra che accompagnera’ il violinista e cantante Salvatore Petrotto diretta dal Maestro La Cagnina in un…

I carretti siciliani “bagheresi” al Columbus Day a New York.

Per la prima volta la famosa 5th Avenue della Grande Mela (New York) si tinge dei colori dei carretti siciliani portati in America dall’Associazione Paolo Aiello di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.