AMBIENTE: I carabinieri del Nas hanno sequestrano alcuni canili di Palermo e Provincia

Operazione dei carabinieri che nei giorni scorsi hanno sequestrato tre strutture a Bagheria, Casteldaccia e Palermo, perché prive delle prescritte autorizzazioni sanitarie.

I controlli sono stati eseguiti con il gruppo carabinieri forestali, insieme ai veterinari dell’Asp di Palermo che hanno ispezionato tre strutture dove erano custoditi 250 cani.

A Trabia, inoltre, hanno trovato tre cani in cattive condizioni di salute e li hanno affidati ai veterinari per le cure del caso. Il gestore del canile è stato denunciato per maltrattamento di animali.

Anche il gestore del ricovero per cani di Bagheria, è stato denunciato per le condizioni della struttura che non consentiva un adeguato benessere agli animali custoditi, che versavano in condizioni di sofferenza.

Nei confronti dei trasgressori delle quattro strutture, sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 3.600 euro.

Pino Grasso

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.