Parte il nuovo ecopunto a Piazza Indipendenza. Secondo Amb tutto è andato bene

Secondo quanto comunicato da Amb il primo giorno di apertura dell’ecopunto di Piazza Indipendenza è stato ottimo. Il presidente Vito Matranga che ha seguito l’apertura dell’ecopunto ha fatto il punto della situazione.

Circa il 60% degli utenti che ricadevano nel tratto che è stato eliminato dal porta a porta ha utilizzato l’ecopunto. Inoltre una squadra si operatori si è occupata di fornire il servizio di ritiro a tutte le persone che avevano ottenuto il ritiro a domicilio perchè impossibilitati ad andare in Piazza Indipendenza.

Si tratta di utenti che sono portatori di handicap oppure anziani senza una rete familiare che li aiuti.

Inoltre l’indifferenziata nel tratto abolito si è ridotta del 60%. Alla fine tutto è stato pulito e pronto per la tipologia del giorno.

In piazza Indipendenza sarà attiva anche la bilancia che peserà i rifiuti differenziati quali Plastica, Carta e cartone e vetro. Grazie al servizio di pesa l’utente potrà ottenere uno sconto sulla parte variabile della TARI in relazione alla quantità annuale di raccolta differenziata tramite la tessera sanitaria con codice fiscale.

Quindi solo i titolari del ruolo TARI possono pesare i rifiuti differenziati ed ottenere lo sconto. Se non si è iscritto al ruolo TARI la bilancia non rilascia lo scontrino di pesa. Bisogna presentare la tessera sanitaria del titolare del ruolo TARI.

Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.