Gravemente inquinata la foce del fiume Eleuterio. La denuncia dell’associazione “Grotta Mazzamuto”

“La situazione del Fiume Eleuterio è davvero grave in quanto tutte le forme di vita stanno morendo per l’alto tasso di inquinamento”.

Il grido d’allarme arriva da parte del Presidente dell’associazione ambientalista “Grotta Mazzamuto”, Roberto Randazzo che insieme agli altri volontari hanno pulito per l’ennesima volta la spiaggia insieme ad altre associazioni come il Wwf, Blue shark e l’Unac “Gli angeli della legalità”, ed hanno rinvenuto numerosi copertoni di automobili e mezzi pesanti, elettrodomestici rotti, rifiuti di ogni genere e tantissima plastica.

“Sulla battigia abbiamo contato oltre una ventina di gabbiani morti – dice ancora Randazzo – uno ancora vivo lo abbiamo portato a fare curare al centro LIPU di Ficuzza, la diagnosi è stata inequivocabilmente avvelenamento”.

Pino Grasso



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Corso gratuito di orticoltura e autoproduzione alimentare

Sabato 25 maggio dalle 9:30 alle 11:30 presso Zooagricola di via Federico II si svolgerà il primo corso gratuito di orticoltura organizzato da natiperterra.it Durante l’incontro, destinato…

Calendario raccolta differenziato anno 2024

Il calendario della raccolta rifiuti relativo al 2024 è stato reso noto dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Bagheria. Non ci sono variazioni rispetto…

L’asprense Pippo Balistreri riceve il Premio Città di Sanremo

Il direttore di palco Pippo Balistreri di Aspra è il nostro vero vincitore di questo 74esimo Festival di Sanremo. Ha ricevuto durante l’ultima serata il Premio Città…

Lettera di un pendolare bagherese sull’aumento dei biglietti del treno

Cara Trenitalia,sono un ragazzo di Bagheria che frequenta da 3 anni l’Università degli studi di Palermo e che ogni giorno utilizza il treno per recarsi da casa…

Scelto il carrubo per il posteggio della stazione. Quaranta alberi per far diventare verde la zona

Il carrubo è un albero che ormai possiamo considerare siciliano. Bello da vedere e molto rustico, tanto da crescere tranquillamente con il nostro clima temperato. Quaranta alberi…

Il Servizio raccolta rifiuti per queste festività e raccolta differenziata al 65%

Nell’approssimarsi delle prossime festività l’AMB ha reso noto il calendario di raccolta e gli orari dei centri di raccolta comunali. Il servizio di porta a porta non…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.