L’amministrazione comunale incontra le ex assistenti personali che si occupavano dell’assistenza ai disabili e i sindacati

Incontro stamani a palazzo Butera dell’amministrazione comunale che ha ricevuto una delegazione delle lavoratrici ex dipendenti della cooperativa che garantiva il Servizio di assistenza ai disabili per l’avvio delle attività integrative, aggiuntive e migliorative rivolti agli alunni con disabilità per il prossimo anno scolastico 2021/2022. Le lavoratrici sono state ricevute dal sindaco Filippo Tripoli e dall’assessore alle “Politiche Sociali”, Emanuele Tornatore.

Le ex assistenti temono che i posti disponibili non siano sufficienti a garantire il lavoro a tutti, mentre il rappresentante sindacale Michele Morello della CGIL Funzione pubblica, presente all’incontro nutre fiducia circa un buon esito delle gare che le scuole effettueranno per affidare il servizio alle costituende cooperative.

Il Pungolo di Bagheria



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.