TRABIA: Divieto di accesso in spiaggia per Ferragosto

Giro di vite con divieto di accesso in spiaggia per Ferragosto. Il sindaco di Trabia, in ossequio alle norme anti Covid ha emanato una Ordinanza con la quale indica una serie di prescrizioni.

In particolare dalle ore 19 del 14 agosto alle ore 8 del 15 agosto e dalle ore 19 del 15 agosto alle ore 8 del giorno dopo sulle spiagge del territorio comunale, compresi i lidi privati a concessione demaniale, è fatto divieto di ingresso e permanenza.

Inoltre è fatto divieto, per tale fascia oraria, in tutti gli spazi pubblici del territorio comunale di consumare alcoolici, superalcolici e bevande in contenitori di vetro, al di fuori degli esercizi pubblici. È pure vietato per tutta la stagione estiva l’accensione di fuochi in spiaggia ed insediare attendamenti. Per i trasgressori previste sanzioni. Per i gestori di attività commerciali, la chiusura dell’attività da 5 a 30 giorni nonché la sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro.

Per chi violi le misure di contenimento anti COVID-19 o da ordinanze del Ministro della Salute e da provvedimenti della Regione o da ordinanze del Sindaco, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da 400 a 1.000 euro.

Il pungolo di Bagheria


Leggi sul “Settimanale di Bagheria”


Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.