Associazione Talea: speriamo in spazi verdi in via Borsellino

In questi giorni dei cantieri stanno costruendo marciapiedi in zone della via Borsellino dove c’erano aiuole abbandonate. Lavori in corso per dare decoro alla zona. L’Associazione Talea spera che nel rifacimento dei marciapiedi si sia previsto lo spazio per il verde e terra e non una cementificazione totale che porta solo all’aumento della temperatura e all’impermeabilizzazione del suolo.

“C’era una volta in Via Paolo Borsellino a Bagheria un piccolo rettangolo di suolo non sigillato. Forse era brutto e bistrattato ma era pur sempre suolo non impermeabilizzato, un piccolo termoregolatore che ci aiutava con le piogge.

Passando da lì, da quella strada che è tra le piú grandi di Bagheria ci siamo accorti che stanno costruendo un grande marciapiede. È prevista qualche aiuola per gli alberi? Speriamo di tutto cuore di sbagliarci e che lungimiranti progettisti abbiano previsto del suolo a verde pubblico. Smentiteci, mai come adesso abbiamo bisogno di alberi.”

Per Giovanni Mineo “Oltre l’area del marciapiede c’è anche quella di fronte ben più vasta pronta ad essere sigillata dall’asfalto, destinata a diventare un “inutile” parcheggio ( buona per parcheggiarci altri tir). Anche lì ci si sta limitando a creare una minuscola aiuola spartitraffico centrale con delle microscopiche pianticelle messe a dimora ma col caldo già andate a male. È veramente tutto così deprimente. Da una parte si istituiscono tavoli e si parla di “Smart city e di “transizione ecologica”, dall’altra parte, nel quotidiano si continua ad agire ed operare come negli anni 80!”



Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Calendario raccolta differenziato anno 2024

Il calendario della raccolta rifiuti relativo al 2024 è stato reso noto dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Bagheria. Non ci sono variazioni rispetto…

L’asprense Pippo Balistreri riceve il Premio Città di Sanremo

Il direttore di palco Pippo Balistreri di Aspra è il nostro vero vincitore di questo 74esimo Festival di Sanremo. Ha ricevuto durante l’ultima serata il Premio Città…

Lettera di un pendolare bagherese sull’aumento dei biglietti del treno

Cara Trenitalia,sono un ragazzo di Bagheria che frequenta da 3 anni l’Università degli studi di Palermo e che ogni giorno utilizza il treno per recarsi da casa…

Scelto il carrubo per il posteggio della stazione. Quaranta alberi per far diventare verde la zona

Il carrubo è un albero che ormai possiamo considerare siciliano. Bello da vedere e molto rustico, tanto da crescere tranquillamente con il nostro clima temperato. Quaranta alberi…

Il Servizio raccolta rifiuti per queste festività e raccolta differenziata al 65%

Nell’approssimarsi delle prossime festività l’AMB ha reso noto il calendario di raccolta e gli orari dei centri di raccolta comunali. Il servizio di porta a porta non…

Ficarazzi: l’intensa pioggia fa danni al manto stradale

Saltano i tombini e l’incrocio di via Meli con la strada che porta a Villabate e Palermo, si trasforma in un fiume. La pioggia intensa della notte…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.