L’Asp emanerà il secondo bando per la “Casa della salute”

[Il Pungolo di Bagheria] Dopo che il primo bando è andato deserto, la Direzione generale dell’Asp emanerà un secondo bando per la “Casa della salute” che dovrebbe sorgere sul territorio del Distretto socio sanitario 39 al servizio di una popolazione di 98.909 abitanti che comprende i paesi di Altavilla Milicia, Bagheria, Ficarazzi, Casteldaccia e Santa Flavia.

Dalla direzione dell’Asp di Palermo fanno sapere infatti, che entro la prossima settimana il secondo bando sarà pubblicato. L’auspicio è che questa volta qualcuno risponda al bando per evitare di perdere il finanziamento di 10.368.300 euro erogato dal Ministero della Salute.

La gara per la ricerca dei locali era stata determinata nel quadro delle operazioni di razionalizzazione degli spazi intesi a ridurre la spesa di affitto degli immobili a destinazione sanitaria che verrebbero meno con l’attivazione della Casa della salute.

L’Asp attualmente corrisponde infatti, ai proprietari delle 9 strutture sanitarie e socio sanitarie del Distretto un canone di locazione complessivo di 390.371,26 euro all’anno.

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.