Ci lascia per Covid Nino Tomasello, ex assessore e presidente del Bagheria Calcio

Il geometra Nino Tomasello è morto Lunedi 16 novembre a causa del Covid-19 all’età di 68 anni. In passato Nino ha ricoperto in politica la carica di consigliere comunale e assessore comunale per la Democrazia Cristiana, ma la sua vera passione fu il Bagheria Calcio che lo vide presidente dal 1990 al 1993 in Serie D. Anni in cui il Bagheria Calcio vinse la Coppa Italia dilettanti.

Si trovava da venti giorni ricoverato presso l’Ospedale Cervello per una infezione da Covid-19.

Lascia la moglie Giuseppina, i figli Rosaria , Domenico e Paolo ed il nipoti Alessandra, Flavio e Giulia.

Le esequie si svolgeranno, in maniera contingentata, mercoledì alle ore 11, nella chiesa della Madonna del Carmelo.

Alla famiglia Tomasello le più affettuose condoglianze della redazione del “Settimanale di Bagheria”

Ti consigliamo di visionare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.