Un gruppo di ristoratori chiedono tutela nel lavoro, nasce un Coordinamento del settore

Hanno sfilato da piazza Madrice fino a palazzo Butera, sede del Comune, per chiedere appoggio all’amministrazione comunale in questo periodo di emergenza sanitaria.

Sono un gruppo di ristoratori che ringrazia per la disponibilità mostrata l’Amministrazione comunale e tutti i ristoratori che hanno partecipato alla manifestazione.

“Ci scusiamo con chi non è stato avvisato per tempo dell’organizzazione della marcia di oggi – dichiara Nico Caputo – ci impegniamo a coinvolgere in questi giorni il maggior numero possibile di ristoratori e operatori del settore”.

Da oggi nascerà un Coordinamento del settore finalizzato a mantenere un contatto attivo con le amministrazioni e gli enti preposti a tutela delle attività commerciali.

Resterà un documento aperto in via di definizione da sottoscrivere mercoledì prossimo insieme all’amministrazione.

Il Pungolo di Bagheria – Pino Grasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.