Differenziata: a Settembre al 51% ed entrate per 322 mila euro.

I Numeri della differenziata a Bagheria sono confortanti. A comunicarli il Presidente dell’AMB spa, Vito Matranga, sui social network.

Vito Matranga

La differenziata a settembre è al 51% e le filiere della raccolta della carta, plastica, vetro e metalli ritorneranno nelle casse della municipalizzata 322 mila euro.

Un traguardo importante che pone le basi alle future iniziative della municipalizzata che pensa di estendere l’uso dei centri di raccolta e di migliorare la qualità del rifiuto differenziato per aumentare le entrate ed investire in nuovi mezzi e servizi.

Il prossimo passo imminente l’apertura del Centro di raccolta ospitato nel vecchio mattatoio comunale e altri programmati per i prossimi mesi. Lo scopo è ridurre il servizio di porta a porta nelle zone vicino ai centri e di aumentare qualitativamente e quantitativamente le frazioni recuperate mediante il lavoro di sensibilizzazione all’interno dei centri di raccolta.

La redazione

1 pensiero riguardo “Differenziata: a Settembre al 51% ed entrate per 322 mila euro.

  • 21 Ottobre 2020 in 22:35
    Permalink

    Grazie per l’informazione. Adesso attendiamo che l’importo delle bollette della Tari diminuisca visto che, a quanto sembra, i costi del servizio siano diminuiti, o no? Attendiamo inoltre notizie sugli importi dei costi sostenuti negli ultimi 2 anni visto che la bolletta 2020 è uguale a quella 2019…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.