Emergenza Covid sui treni dove non è garantito il distanziamento interpersonale

Sui convogli di Trenitalia non è garantito il distanziamento interpersonale. La denuncia arriva dal Gruppo “Pendolari Bagheria – Palermo, e non solo”.

Immagine di repertorio da internet

“I treni scoppiano nella misura dell’100 per cento dei posti a sedere e l’80 per cento in piedi – dichiara Antonio Giacalone – in tutto questo l’esercito scenderà per strada ad impedire gli assembramenti”.

da “Il pungolo di Bagheria”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.