Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Difficoltà all’orizzonte per gli alunni disabili che frequentano le scuole dell’obbligo

L’assistenza igienico personale agli alunni disabili è in capo allo Stato e quindi al Ministero della Pubblica Istruzione.

E’ il parere espresso dal Consiglio di Giustizia Amministrativa, su richiesta della Regione Siciliana.

Il parere del CGA è stato comunicato dal sindaco Filippo Tripoli nel corso di un incontro con i dirigenti scolastici degli istituti delle scuole dell’obbligo svoltosi oggi.

Gli enti locali e quindi il Comune devono continuare a garantire il servizio di trasporto scolastico e l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione.

“La riunione è servita per capire come si stanno organizzando le scuole e per fare il punto sulle criticità riscontrate così da fare fronte comune verso il Ministero e la Regione – spiegano gli amministratori – perché non sia leso nessun diritto fondamentale e quindi il diritto all’istruzione”.

A giorni sarà organizzato un incontro con le famiglie. — con Filippo Tripoli.

Il Pungolo di Bagheria

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.