Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Edicola votiva ridotta ad un ammasso di detriti

Sulla Strada statale 113, nei pressi del sottopassaggio in direzione Palermo, un’edicola votiva all’interno della quale ci sono le immagini sacre del volto di Gesù, del Crocifisso, dell’Imacolata e San Pio da Petrelcina, è ridotta ad un ammasso di detriti.

La segnalazione è stata fatta da un nostro lettore Giovanni Caltagirone il quale chiede che l’amministrazione comunale rimuova le pietre crollate.

“Da tre giorni sulla statale di Bagheria in direzione Palermo – dice Caltagirone – si assiste a questo scempio, un luogo sacro ridotto ad un ammasso di massi dove è crollato anche il cancelletto”.

Il Pungolo di bagheria

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.