Appello di Lions e Rotary alle Istituzioni per la realizzazione della “Casa della Salute”

Le due presidenti del Lions club, Teresa Greco e del Rotary club, Rossella Franzone stringono i tempi e sollecitano le Istituzioni perché avviino l’iter relativo alla realizzazione della Casa della Salute a Bagheria.

Lo hanno fatto con una lettera inviata all’Assessore Regionale alla Sanità, al Direttore generale dell’ASP di Palermo ed al sindaco di Bagheria.
Il progetto, che già nel 2007 su iniziativa del Lions club aveva visto la firma di un Protocollo d’Intesa fra i rappresentanti Pro tempore degli Enti istituzionali, grazie alla possibilità di poter usufruire di un finanziamento ex art. 20 legge del 67/88, consente di offrire un miglioramento dell’assistenza sul territorio attraverso l’accentramento dei servizi essenziali in un’unica struttura, l’integrazione delle varie componenti sanitarie preposte ed avrebbe come effetto una riduzione degli accessi alle strutture ospedaliere Palermitane.

La Casa della Salute a Bagheria sarebbe, pertanto, il primo importante segnale di innovazione nel processo assistenziale territorio-ospedale e di conseguenza di riorganizzazione delle cure territoriali, necessità quest’ultima evidenziata dall’emergenza COVID-19.

Inoltre, Lions e Rotary, sottolineano che l’acquisizione dell’Ex clinica “Le Magnolie”, individuata nell’ultimo bando, offrirebbe il vantaggio di utilizzare una struttura sanitaria realizzata con fondi regionali mai utilizzata, dislocare in un’unica struttura i servizi attualmente ubicati su circa sette sedi e investire diversamente le somme utilizzate per i canoni di locazione.

L’appello si conclude con l’auspicio che si riconosca la rilevanza che la realizzazione del progetto rivestirebbe per Bagheria e che, presto, ci si attivi per evitare che il previsto finanziamento venga revocato.

Il Pungolo di Bagheria

Nella foto i presidenti del Lions club, Teresa Greco e del Rotary club, Rossella Franzone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.