Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Igienizzante per le mani donato al comune di Bagheria

Alcune settimane fa l’Università di Catania con la fattiva collaborazione della Protezione Civile regionale si era messa al lavoro con il suo Dipartimento di Chimica, guidato dal Prof. Roberto Purrello, per preparare un igienizzante per le mani.

Visto la necessità di avere un presidio per la pulizia delle mani che stava diventando carente in commercio il Dipartimento aveva pensato bene di produrlo.

Una fattiva collaborazione tra enti pubblici che ha coinvolto moltissime associazioni di volontariato e molti comuni siciliani tra cui l’associazione di Ficarazzi “La Fenice”.

L’igienizzante sarà consegnato al Sindaco Tripoli che si prenderà cura della distribuzione. Anche i Comuni di Ficarazzi e Ciminna hanno ritirato il liquido e lo distribuiranno. Un totale di circa 500 litri.

La consegna è avvenuta alla presenza del Consigliere Francesco Ferlito, del Comune di Gravina di Catania; lo stesso e il Presidente dell’associazione culturale “Sicilia Unita” Antonio Piazza sono stati il collegamento tra La Fenice Onlus e l’Università di Catania.

Al ritiro a Catania presso la sede del Dipartimento di Chimica era presente l’assessore bagherese Cirano in rappresentanza del Comune.

Nei prossimi giorni sapremo come verrà distribuito il prodotto.

Nella foto lo staff del dipartimento, i volontari di Ficarazzi e gli assessori di Bagheria e Ciminna

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.