Collaborazione e solidarietà tra Albania e Sicilia

Una partnership strategica e digitale per la valorizzazione delle Comunità Arbëresh

La valorizzazione delle Comunità Albanesi in Sicilia può ripartire dal web: attraverso l’inserimento, in un circuito digitale turistico, volto alla valorizzazione e riqualificazione di nuove destinazioni turistiche emergenti.

Il progetto intende promuovere le attrazioni storiche, culturali e artistiche e prevede una nuova modalità di fruizione del viaggio tramite l’installazione di pannelli multimediali, interattivi e touch screen, della dimensione di 65/75”, nei quali il turista può visualizzare e scegliere l’esperienza desiderata. Attualmente, a questo progetto ha aderito il Comune di Contessa Entellina (Kundisa in arbëresh), piccolo comune dell’entroterra siciliano, posto nella Valle del Belice, dove la comunità albanese mantiene con orgoglio tradizioni e costumi tipici del paese d’origine: l’Albania.

L’iniziativa è promossa da S.T.A.R.T. (Sicilian Talents A Real Transformation), Think Tank formato da professionisti siciliani operanti in diversi settori (economia, informatica, giurisprudenza, beni culturali, agraria, archeologia), con la partecipazione di EDUCTT, società che si occupa di innovazione e digitalizzazione. La Mission del partenariato S.T.A.R.T. – EDUCTT, è rivolta a proporre soluzioni per lo sviluppo dell’economia e del turismo dei piccoli borghi e centri storici, tramite la digitalizzazione del territorio Siciliano.

L’Albania, alleato strategico dell’Italia, non è rimasta indifferente, ma al contrario, ha accolto questa iniziativa con entusiasmo, mostrando interesse per la serie di progetti, volti alla riqualificazione e alla valorizzazione delle Comunità Arbëresh. Infatti, il Comune di Vora, situato nella prefettura di Tirana, tra l’aeroporto di Tirana e il Porto di Durazzo, area altamente produttiva in cui risiedono imprese medio alte legate al settore della produzione, ha manifestato l’interesse per stringere una partnership con il Comune di Contessa Entellina. Il partenariato tra i due Comuni ha l’obiettivo di sviluppare strategie volte a preservare l’identità storico-culturale, il turismo e l’economia, in un rapporto basato sulla reciprocità e solidarietà.

Il Comune di Vora, in Albania, intende stringere rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, mirati alla promozione, in modalità multimediale, della storia, della cultura locale, della natura, dei percorsi esperienziali ed enogastronomici, ovvero l’evoluzione culturale di ciò che concerne la fruizione turistica del Comune di Contessa Entellina.

La collaborazione tra l’Albania e il Comune di Contessa Entellina intende creare un “ponte” che favorirà l’interscambio turistico come fattore primario per l’integrazione culturale. La sinergia tra la cultura e il turismo contribuiranno allo sviluppo delle aree rurali e dell’economia, dove il partenariato commerciale, volto al potenziamento e all’espansione dell’importazione ed esportazione dei prodotti tipici e artigianali delle zone, incrementerà la crescita economica.

Think Tank S.T.A.R.T. (Sicilian Talents A Real Transformation)

EDUCTT

Articoli correlati

Polizia municipale: Al via il servizio di rimozione auto abbandonate dal territorio di Bagheria

Lo scorso mese di dicembre il Comando di polizia municipale di Bagheria ha aggiudicato per la prima volta e per tre anni consecutivi il servizio del prelievo…

Centro Studi Aurora di Bagheria: Formazione Gratuita e Opportunità di Inserimento Lavorativo per Disoccupati

Il Centro Studi Aurora di Bagheria apre le porte a nuove opportunità di formazione einserimento lavorativo per i disoccupati siciliani. A partire da gennaio 2024, l’ente offrirà…

Una targa sull’uscio della Putìa di Ignazio Buttitta

Tra i poeti contemporanei che hanno scelto di esprimersi in siciliano, il bagherese Ignazio Buttitta è il più conosciuto, in Sicilia in Italia e anche nel resto…

Corso di alfabetizzazione informatica gratuito per la terza età a Casteldaccia

L’amministrazione comunale di Casteldaccia in collaborazione con ADAcon Sicilia, organizza un corso di alfabetizzazione informatica gratuito per la terza età della durata di 30 ore. Gli incontri…

Il distretto agriculturale nel territorio del G.A.L. Metropoli Est. Sinergie in corso

L’incontro mira a far conoscere le sinergie in corso per l’affermazione e la riconoscibilità del Distretto AgriCulturale nel territorio del G.A.L. Metropoli Est e a illustrare le…

Notti di BCsicilia: visita guidata alle edicole votive di Porticello

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà giovedì 31 agosto 2023 alle ore 21,00 la visita guidata alle edicole votive di Porticello. L’appuntamento è previsto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.