Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

A fuoco Monte Catalfano. 10 ettari distrutti dalle fiamme

Intorno alle 15,30 per origini che si pensano siano dolose è andata in fiamme la macchia mediterranea del Monte Catalfano. Il polmone verde che sovrasta i territori di Bagheria e Santa Flavia è andato in fiamme che sono state alimentate dai forti venti di scirocco.

Difficili le operazioni di spegnimento a terra dell’incendio per le condizioni del versante, particolarmente difficile da raggiungere con le autobotti.

Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco ed il personale del Corpo Forestale regionale che hanno chiesto l’intervento di un Canadier per le operazioni di spegnimento.

L’aereo è arrivato da Lamezia Terme ed ha effettuato circa una decina di lanci fino a questa mattina.

Le fiamme ora sono state spente dopo 18 ore e sono stati distrutti oltre 10 ettari di macchia mediterranea. Non è la prima volta che il Monte Catalfano va in fiamme. Ogni anno si ripete sempre la stessa storia.

L’unico posto verde fruibile ai cittadini e dall’enorme patrimonio culturale sempre in pericolo. 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.