Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Le voci bianche del Coro Laudate Dominum “accendono” il Natale

La tenerezza dei Pueri Cantores del Coro Laudate Dominum, diretto da Salvatore Di Blasi, e la tradizione dei canti natalizi hanno “acceso” il Natale 2018, sabato 1 Dicembre a Palazzo Butera. Ad accendere e a donare un imponente e originale albero è stata l’Associazione Futuro Anteriore, inserita nella due giorni della seconda edizione dello Sfincione Fest. Particolarissima la cerimonia dell’Accensione dell’albero, preceduta dall’emozionante esibizione delle Voci Bianche che hanno scaldato i cuori del numeroso pubblico, malgrado il brusco calo delle temperature.
I piccoli cantori hanno eseguito i brani “White Christmas”, “Astro del ciel”, “Tu scendi dalle stelle” e “O Albero” che hanno riecheggiato un viaggio immaginario tra fiocchi di neve, doni da scartare e pace da seminare. Presente uno storico Babbo Natale con tanto di elfo, slitta a motore e folta barba bianca, rigorosamente vera, pronto ad ascoltare le richieste di grandi e piccini.
Alla cerimonia hanno partecipato il Sindaco Patrizio Cinque e l’Assessore alla Cultura Romina Aiello.
L’incanto della musica e del Natale prosegue, infatti fervono i preparativi per il XV Concerto dell’Epifania del Coro Laudate Dominum, diretto da Salvatore Di Blasi, previsto per domenica 6 Gennaio 2019 alle ore 19 presso la Chiesa Santuario Maria SS. Immacolata, meglio conosciuta come Anime Sante.

Daniela Cutrò

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.