Sfoglia il giornaleLeggi il giornale comodamente

Inaugurato il Museo Guttuso a Villa Cattolica

museo-3

.

Numerosi importanti ospiti erano presenti al taglio del nastro del Museo Guttuso a Villa Cattolica. C’erano Giuseppe Tornatore, che di Guttuso curò un documentario negli anni ottanta, il Presidente dell’ARS Ardizzone ed il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, il pittore Pippo Madè e tantissimi altri uomini e donne di cultura.

Alle 17,30 il taglio del nastro del Sindaco Patrizio Cinque, circondato da Dora Favatella Lo Cascio, curatrice della mostra e del museo e Fabio Carapezza Guttuso.

Dopo un breve gioco pirotecnico e la proiezione di un video sulla facciata della Villa, il Sindaco Cinque ha voluto ringraziare quanti si sono adoperati negli ultimi anni per rendere possibile la riapertura del Museo, fiore all’occhiello di Bagheria. Un polo culturale di grande importanza a livello internazionale.

Le opere presenti nel nuovo allestimento sono circa 1500. Oltre alle opere del maestro Guttuso sono presenti moltissimi altri pittori contemporanei, ultimo in ordine di arrivo i quadri e le sculture di Giusto Sucato.

Oltre a tele e sculture il Museo ospiterà anche una sezione fotografica e una dedicata al carretto siciliano. Senza dimenticare la collezione di manifesti dei film che hanno fatto la storia del cinema.

Un breve video girato da Carmelo Pantano riprende i giochi pirotecnici della ditta Pirolandia di Bagheria. Foto “La Voce di Bagheria”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.