Scoperti altri sette alberi evasori totali: capitozzati.

La scena di sette alberi capitozzati in una via di Bagheria è uno spettacolo indecoroso. Gli alberi sono essere viventi complessi e banalmente sono quelli che producono l’ossigeno e riducono gli inquinanti. La capitozzatura è una pratica che elimina completamente rami e foglie e produce danni enormi alla pianta che è costretta a ricorrere alle sue scorte per ripristinare la chioma. Inoltre i nuovi vami che crescono dalla capitozzatura sono più facilmente preda dei venti che li staccano con più facilità.

Quindi, quando si procede con questa barbaria nei confronti degli alberi non possiamo essere felici. La scusante della pericolosità che anima i mandanti non può essere invocata per giustificare la pratica e, spesso, dietro, si nasconde un problema economico. Una buona potatura eseguita a regola d’arte costa decisamente molto di più che tagliare i rami cosi.

Il fattore economico spinge cosi verso la capitozzatura che in lungo periodo porterà allo sradicamento dell’albero e, molto spesso, alla perdita di verde pubblico non rimpiazzato.

Rimaniamo senza fiato per diffondere una cultura del verde che sia rispettosa di ogni forma di vita. Gli alberi in contesto urbano sono essenziali per tanti motivi e non solo perchè producono ossigeno a scapito dell’anidride carbonica. Si pensi all’ombra nelle calde giornate estive oppure al mantenimento del suolo nelle occasioni di forte piogge. Sono effetti positivi che devono spingere chi amministra a pensare al verde urbano come una risorsa di lungo periodo.

Leggi sul “Bagheriainfo.it”


Potete approfondire con i seguenti suggerimenti:

Articoli correlati

Corso gratuito di orticoltura e autoproduzione alimentare

Sabato 25 maggio dalle 9:30 alle 11:30 presso Zooagricola di via Federico II si svolgerà il primo corso gratuito di orticoltura organizzato da natiperterra.it Durante l’incontro, destinato…

Calendario raccolta differenziato anno 2024

Il calendario della raccolta rifiuti relativo al 2024 è stato reso noto dalla società che gestisce la raccolta dei rifiuti a Bagheria. Non ci sono variazioni rispetto…

L’asprense Pippo Balistreri riceve il Premio Città di Sanremo

Il direttore di palco Pippo Balistreri di Aspra è il nostro vero vincitore di questo 74esimo Festival di Sanremo. Ha ricevuto durante l’ultima serata il Premio Città…

Lettera di un pendolare bagherese sull’aumento dei biglietti del treno

Cara Trenitalia,sono un ragazzo di Bagheria che frequenta da 3 anni l’Università degli studi di Palermo e che ogni giorno utilizza il treno per recarsi da casa…

Scelto il carrubo per il posteggio della stazione. Quaranta alberi per far diventare verde la zona

Il carrubo è un albero che ormai possiamo considerare siciliano. Bello da vedere e molto rustico, tanto da crescere tranquillamente con il nostro clima temperato. Quaranta alberi…

Il Servizio raccolta rifiuti per queste festività e raccolta differenziata al 65%

Nell’approssimarsi delle prossime festività l’AMB ha reso noto il calendario di raccolta e gli orari dei centri di raccolta comunali. Il servizio di porta a porta non…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.